Fusione e Unione : Vo.ci del silenzio


Dante_3

… “Questo misero modo
tengon l’anime triste di coloro
che visser sanza infamia e sanza lodo”. (Dante A. Inferno III 34-36)

Tenere all’oscuro la cittadinanza su fatti che riguardano il proprio futuro non è serio. Attendere per convenienza l’ultimo minuto per informare la cittadinanza del loro destino non è leale. Affidare la cittadinanza alle “convenienze” di partito non è onesto. Continua a leggere