La buona Politica

Esiste una netta differenza, purtroppo percepita ancora da poche persone, fra la buona Politica e la politica con la “p” minuscola. E’ bene ricordare che la politica non è una cosa astrusa, extraterrestre ad appannaggio di pochi, che non hanno meglio da fare nella vita, ma come insegnavano i greci  indica l’insieme delle attività che hanno a che fare con la vita pubblica, il governo, i rapporti fra governanti e governati ed appartiene a tutti i cittadini. La buona politica cerca di amministrare nell’interesse (vero) di tutti o per lo meno di quanti più cittadini possibile. Il recupero di 500.000 euro,  dati per persi (da chi?) e che invece ora potranno essere utilizzati per la cittadinanza, evidenziano un ottimo lavoro svolto dall’amministrazione Ciotti e da tutto il suo staff, che dimostra  in modo inequivocabile che la buona politica a volte può portare a dei risultati inaspettati.  Fosse la volta buona che si comincia ad amministrare per  i tanti e non per i pochi?

Rise like lions after slumber
In unfathomable number
Shake your chains to earth like dew
Which in sleep have fallen on you –
Ye are many, they are few
”.  (The Mask of Anarchy)

@lightmyfire