La bëla indurménteda int è bòs c

Il “Palmetti cosmico’-così come lo ha soprannominato in modo simpatico un articolo del movimento cinque stelle di San Giovanni- il segretario del PD locale, esce finalmente allo scoperto, bardato da novello palafreniere (paggio, scudiero, stalliere, valletto), per destare tutta la giunta marignanese da quel sonno letargico che da mesi l’ha contagiata, come soggiogata da un cattivo sortilegio.

In particolare il sindaco che ha sempre incarnato il ruolo della bella addormentata nel bosco,   Continua a leggere

Lettera aperta al Sindaco Daniele Morelli di San Giovanni in Marignano

10405284_772339092797772_3769137705373776357_nGent.le Sindaco, desideriamo portare alla Sua conoscenza la seguente situazione.

Dal primo incontro pubblico avutosi in data Venerdì 26 Giugno a Morciano presieduto da Emma Petitti Assessore al bilancio, riordino istituzionale, risorse umane e pari opportunità, con vari sindaci della Valconca, tra cui la presenza di Riziero Santi, Sindaco di Gemmano nonché Presidente dell’Unione della Valconca, intervenuto con un caloroso invito a formare fin da subito l’Unione senza se e senza ma.

Sono emerse novità decisamente interessanti e nuovi scenari sulla questione ATO (Ambito Territoriale Ottimale n.d.r.). Continua a leggere

Vedi alla voce: Annessione

Acqua-alla-gola-300x387Allora iniziamo a fare un po’ di conti: gli abitanti di Cattolica sono circa 17.000, che uniti a quelli di San Giovanni in Marignano ammonterebbero a un totale di circa 26.000.

Secondo i ragionamenti dei due Sindaci monocolore dei rispettivi Comuni, si arriverebbe alla fusione di un super-Comune, che è piaciuto un casino a entrambi, tanto che il primo cittadino di San Giovanni ha chiesto a quello di Cattolica di fare uno studio di fattibilità per una possibile fusione entro fine 2016. In quanto si perderebbero, dopo tale data, i benefici previsti dalla legge. Continua a leggere