La bëla indurménteda int è bòs c

Il “Palmetti cosmico’-così come lo ha soprannominato in modo simpatico un articolo del movimento cinque stelle di San Giovanni- il segretario del PD locale, esce finalmente allo scoperto, bardato da novello palafreniere (paggio, scudiero, stalliere, valletto), per destare tutta la giunta marignanese da quel sonno letargico che da mesi l’ha contagiata, come soggiogata da un cattivo sortilegio.

In particolare il sindaco che ha sempre incarnato il ruolo della bella addormentata nel bosco,   Continua a leggere

CON-FUSIONE

Confusione_3” Confusione mi dispiace se sei figlia della solita illusione” così cantava Battisti e così appare guardando le ultime vicende riguardo alla fusione tra il Comune di Saludecio Mondaino e Montegridolfo . Questo porterebbe, secondo quanto dice la legge, a vantaggi economici notevoli .
Ora per Riziero Santi ( Presidente dell’Unione della Valconca ) spetta un compito molto infausto, muoversi tra i delicati equilibri di questi tre comuni che dovrebbero formare una comunità di circa 5500 anime con un progetto di fattibilità entro la fine del mese . Una cosa è certa entro il 31 dicembre 2016 le fusione devono essere decise ! Continua a leggere

Vedi alla voce: Annessione

Acqua-alla-gola-300x387Allora iniziamo a fare un po’ di conti: gli abitanti di Cattolica sono circa 17.000, che uniti a quelli di San Giovanni in Marignano ammonterebbero a un totale di circa 26.000.

Secondo i ragionamenti dei due Sindaci monocolore dei rispettivi Comuni, si arriverebbe alla fusione di un super-Comune, che è piaciuto un casino a entrambi, tanto che il primo cittadino di San Giovanni ha chiesto a quello di Cattolica di fare uno studio di fattibilità per una possibile fusione entro fine 2016. In quanto si perderebbero, dopo tale data, i benefici previsti dalla legge. Continua a leggere